DOCUMENTO DEL COLLEGIO DEI DOCENTI DEL 05/11/2012 I.I.S.S. “C. BATTISTI” – VELLETRI

7 Nov

 

Il Collegio deidocenti dell’IISS “C.Battisti”, riunito in seduta straordinaria in data odierna, esprime grave preoccupazione per le scelte politiche del Governo e del Ministro dell’Istruzione relativamente al DDL 953 (ex Aprea) ed al DDL sulla stabilità.

 

Con il DDL 953 ex Aprea si stabilisce di:

  • limitare il ruolo degli organi collegiali;
  • prevedere la presenza di soggetti privati in grado di influenzare l’Offerta Formativa e la gestione democratica della scuola pubblica;
  • smantellare il sistema scolastico statale, favorendo le scuole private (anche confessionali);

con il DDL sulla Stabilità per l’anno 2013 proposto dal Consiglio dei Ministri il 16 ottobre 2012 si stabilisce di:

  • aumentare le ore di insegnamento frontale da 18 a 24 senza alcun aumento retributivo ed illegittimamente senza una minima parvenza di contrattazione, portando ad una perdita di posti di lavoro (un docente ogni tre) per migliaia di precari e non, tradendo così il patto di fiducia Stato-cittadino-lavoratore;
  • bloccare i contratti, già fermi da tre anni, fino al 2014 senza prevedere alcuna indennità.

Tali provvedimenti, stabiliti in modo unilaterale e arbitrario:

  1. ignorano completamente il Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro della Scuola;
  2. sviliscono la funzione docente non tenendo conto della notevole mole di lavoro sommerso (preparazione delle lezioni, organizzazione delle attività di laboratorio, preparazione e correzione degli elaborati scritti, contatti con le famiglie, ecc. ), dell’impegno intellettuale necessario per la preparazione e per la correzione delle continue verifiche, indispensabili per rendere efficaci e proficue le attività didattiche e formative.

Ritenendo che la scuola statale sia un bene comune, un luogo di democrazia dove tutte le componenti (insegnanti, ATA, genitori, studenti) hanno uguale dignità e che solo in una scuola libera da ingerenze ed interessi privati si possano “rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che, limitando di fatto la libertà e l’eguaglianza dei cittadini, impediscono il pieno sviluppo della persona umana….”(art.3 della Costituzione della Repubblica Italiana),

e poiché l’art.33 della Costituzione sancisce che “La repubblica detta le norme generali sull’istruzione ed istituisce scuole statali per tutti gli ordini e gradi.” e specifica che” Enti e privati hanno il diritto di istituire scuole ed istituti di educazione, senza oneri per lo stato,

IL COLLEGIO DEI DOCENTI STABILISCE ALL’UNANIMITA’:

DI SOSPENDERE, DAL 5 NOVEMBRE 2012 FINO A QUANDO IL GOVERNO NON AVRA’ RITIRATO IL DDL 953 (EX LEGGE APREA), E LA PROPOSTA DI AUMENTO DELLE ORE DI LEZIONE TUTTE LE ATTIVITA’ NON OBBLIGATORIE PREVISTE DAL PIANO DELL’OFFERTA FORMATIVA.

I DOCENTI

pur non effettuando tutte le attività extracurricolari ed attenendosi strettamente agli obblighi previsti dal CCNL:

GARANTISCONO

il proprio impegno per le ore di lezioni frontali necessarie allo svolgimento del programma, per la preparazione di lezioni, di verifiche, di attività di laboratorio, nonché la correzione e valutazione degli elaborati, attività queste necessarie per la formazione dello studente,l’ attività di informazione per le famiglie che verrà svolta secondo modalità di cui si darà opportuna informazione,

INVITANO

gli studenti e le famiglie a sostenerli nella difesa della qualità della scuola pubblica affinché resti libera dall’ingerenza di soggetti privati che potrebbero influenzare l’Offerta Formativa con notevoli disparità tra territori più o meno avanzati economicamente.

Velletri, 05/11/2012

Gli insegnanti Dell’Istituto d’Istruzione Superiore “Cesare Battisti” di Velletri

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...