Federazione della Sinistra di Roma

7 Nov

Da troppo tempo e da troppi governi la scuola pubblica e di qualità è considerata un lusso che non ci possiamo permettere.

Da troppo tempo e per troppi governi l’istruzione fino ai più alti livelli non è più un diritto essenziale, ma una merce da acquistare.
Il governo Monti, nella sua foga tecnica di austerità e nella ubriacatura per il mercato, non fa eccezione, anzi!
Prosegue sulla strada della demolizione della scuola della Costituzione pubblica e gratuita, di mortificazione di chi ci lavora, di restaurazione di una scuola di classe.
La Federazione della sinistra di Roma aderisce alla manifestazione del 10 novembre in difesa della scuola pubblica.
Fabio Alberti
portavoce FdS Roma
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...