Comunicato di solidarietà agli operai dell’Ilva di Taranto

8 Nov

Il Coordinamento delle scuole di Roma esprime piena solidarietà alle lotte degli operai dell’Ilva di Taranto per l’ennesima morte sul lavoro di Claudio Marsella, operaio ventinovenne, morto schiacciato durante le operazioni di aggancio della motrice ai vagoni. E’ la 45ma vittima dal 1993 all’Ilva, tutte morti accadute per mancanza di sicurezza sul lavoro.

Il 10 novembre sara’ una giornata di lotta comune: a Roma i lavoratori della scuola manifesteranno contro l’attacco alla scuola publica statale e a Taranto sfileremo in corteo con voi, in un momento in cui a scuola, come nelle fabbriche, i lavoratori stanno subendo lo stesso attacco alle condizioni di vita e di lavoro, e come le fabbriche, diventano luoghi pericolosi.

In questa giornata anche noi ricorderemo il nostro collega professore Carmine, 50 anni, precario, che proprio in questi giorni si e’ tolto la vita per la mancanza di lavoro.

La solitudine e la rassegnazione è la condizione in cui vorrebbero farci vivere, ma la nostra lotta organizzata è la prima risposta di vita e dignità.

Mai più morti sul/ per lavoro.ricordiamole tutte!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...