Comunicato RSU Francesco d’Assisi

28 Nov

Una vera mobilitazione unitaria

Altissima adesione allo sciopero del 24/11

il F.d’A. è rimasto chiuso!

Uno sciopero unitario.

Ci siamo riusciti! Abbiamo scioperato assieme docenti e ATA. Lo sciopero del 24/11 ha bloccato il nostro liceo. È la prima volta che accade.

L’adesione nella nostra scuola è stata straordinariamente alta:

Docenti: 65%

ATA: 42%

Totale adesioni: 58%

Monti prende 2 in matematica: 24-18 = 6.

Monti – sapendo di mentire – l’altra sera, intervistato da Fazio, ha dichiarato che i docenti italiani sono corporativi perché si sono rifiutati di «lavorare 2 ore in più». Qualcuno spieghi a Monti che 24-18 = 6. Ci sono volute le mistificazioni, le vere e proprie menzogne del governo dei professori – banchieri per portarci tutti (o quasi) a uno sciopero unitario. Il 24/11 abbiamo dimostrato che non tolleriamo più le menzogne e le campagne denigratorie cui siamo sottoposti!

I collaboratori scolastici si sono uniti alla nostra lotta.

La massiccia adesione dei collaboratori scolastici (praticamente tutti) ha imposto la chiusura della scuola. È un dato significativo: pressati da un aumento continuo dei carichi di lavoro aggiuntivi (sostituzione colleghi assenti, trasformazione del lavoro straordinario in ordinario, ecc.) a cui non corrisponde praticamente un aumento del salario aggiuntivo, i collaboratori scolastici hanno risposto all’appello allo sciopero tutti assieme. Adesso la RSU ha la forza per porre la questione al tavolo delle trattative.

Le lezioni di una lotta.

Da queste lotte stiamo apprendendo una serie di lezioni:

1) lo sciopero è l’unica arma che abbiamo: il governo dei professori-banchieri è stato costretto da una serie consecutiva di tre scioperi (12/10, 14/10, 24/10) ha mettere nel cassetto (per adesso) la questione delle 24 ore per i docenti;

2) l’unità dei lavoratori non coincide con l’unità delle sigle sindacali: Cisl, Uil e Gilda, all’ultimo momento, si sono tirate indietro (com’era prevedibile) ma i lavoratori hanno risposto lo stesso con lo sciopero! L’iter della Legge ex-Aprea è stato fermato al Senato.

I furbetti di Montezemolo.

Purtroppo, per meri calcoli elettorali (Bonanni & co. stanno tirando la volata elettorale al duo Montezemolo-Casini), Cisl-Uil e Gilda si sono venduti l’altro giorno il 30% nostro salario aggiuntivo. Battiamoci per il FIS e per gli scatti d’anzianità che ci sono dovuti!

Flc-Cgil del LSS “Francesco d’Assisi”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...